Calcio
 

Reggina, reintegrato Castiglia. Barillà: "Può darci una mano"

La cessione di Francesco De Rose al Lecce sblocca il reintegro di Ivan Castiglia. Il centrocampista è adesso a disposizione di Davide Dionigi, dopo aver trascorso due mesi fuori rosa. La notizia è stata accolta positivamente da Nino Barillà, intervenuto in conferenza stampa: "Ivan lo conosciamo tutti, può darci solo una mano". Di seguito, le altre dichiarazioni rese dal numero 17 della Reggina:

"La sconfitta di Verona ci aiuta a crescere, la prestazione non è stata negativa, ci siamo scoperti dopo lo svantaggio, ma ce la siamo giocata. Non li abbiamo aspettati, sforzandoci di creare qualcosa. Problemi di personalità in trasferta? Andiamo a giocarcela con tutti, fuori casa troviamo squadre che vogliono ben figurare davanti al proprio pubblico. da qui in avanti possiamo solo crescere, ed ambire a posizioni di alta classifica. L'ammonizione? Sono stato stupido a farmi trascinare dalla situazione, andando a protestare con l'arbitro. Il ruolo? Mi piace, sono sempre nel vivo del gioco e posso dare una mano in difesa. Affronteremo il Modena con determinazione".

p.f.