Calcio
 

Pisa-Reggina, Baroni: "Buona prestazione, è mancata la cattiveria"

baronimarcodi Pasquale Romano - La Reggina torna subito a muovere la classifica dopo il pesante 0-3 interno contro l'Empoli. Sul difficile campo del Pisa (una sola sconfitta interna stagionale), gli amaranto non sfruttano le occasioni a favore, ne esce uno 0a0 che lascia un pizzico di rammarico al tecnico della Reggina Marco Baroni.

"La prestazione mi ha soddisfatto, potevamo anche vincere sul campo di un avversario di valore. E' mancata la cattiveria sotto porta ma la squadra ha reagito subito dopo la sconfitta con l'Empoli. Abbiamo ancora margini di crescita, possiamo fare di più, bisogna lavorare sui difetti e correggerli. Okwonko non è ancora al massimo della condizione, mi piace non tralasciare nessuno e utilizzare tutto il gruppo a disposizione, oggi ad esempio ho avuto buone risposte da chi rientrava come Lakicevic e Micovschi. Non dobbiamo mai snaturare il nostro atteggiamento, anche contro avversari forti come l'Empoli. Mercoledi la squadra non aveva iniziato male, poi le cose sono cambiate dopo lo 0a1. La mia duecentesima panchina in B? Sono contento, è un grande traguardo. E' il lavoro che mi piace fare e che svolgo con grande passione".