Covid, il ministero sui test salivari: “Rapidi non validi per il green pass, ok ai molecolari”

I test molecolari su matrice salivare sono validi ai fini della Certificazione verde, mentre, "i test antigenici su matrice salivare sono al momento esclusi dall'elenco comune europeo dei test antigenici rapidi validi per ottenere la Certificazione verde COVID-19". Lo precisa la circolare inviata oggi dal Ministero della Salute che si al-linea alle normative europee per Green pass.