Magorno: "Calabria che vale sta con Gratteri"

"Hanno minacciato di uccidere il figlio di Nicola Gratteri, minacce vili che non intimidiranno il Procuratore che con il suo grande lavoro ha restituito fiducia a tanti cittadini. La Calabria che vale è con lui e con tutti gli operatori della legalità".

Lo scrive su Facebook il Senatore IV, Ernesto Magorno.