Presentata AIPSY, Associazione Italiana Psicologhe e Psicologi

Nella giornata del 15 settembre è stata presentata AIPSY, Associazione Italiana Psicologhe e Psicologi, il nuovo e concreto punto di riferimento in Calabria per i professionisti del benessere psicologico. Il Presidente dell'Associazione, Marco Pingitore, Psicologo di Cosenza, ha moderato la tavola rotonda on line, nel pieno rispetto delle normative anticovid, discutendo di alcuni dei nodi cruciali presenti sul nostro territorio quali la Scuola, soprattutto a seguito della pandemia, il Gioco d'Azzardo Patologico con le tremende conseguenze sociali che comporta, gli aspetti neuropsicologici emergenti e da troppo trascurati, fino a trattare le criticità della promozione e tutela della professione, a fronte della incredibile presenza di chi offre aiuti psicologici senza alcuna formazione e titolo, a danno della popolazione.

L'evento ha previsto la partecipazione del direttivo composto dagli psicologi Rocco Chizzoniti (Vicepresidente, Reggio Calabria), Massimo Aiello (Segretario, Vibo Valentia), Eleonora Colistra (Tesoriere, Cosenza), Francesco Caruso (Consigliere, Lamezia Terme), Mariarita Notaro (Consigliera, Catanzaro), Fabio Pirrotta (Consigliere, Reggio Calabria), Maria Toscano (Consigliera, Cosenza). Personalità impegnate da anni, sia a livello professionale che Istituzionale, per far crescere la categoria in modo unito e inclusivo, fra le notevoli difficoltà di una regione dove la sanità pubblica investe con non pochi problemi nel campo della psicologia per i propri cittadini. L'associazione ha infatti natura tecnico-scientifica e non ha fini di lucro, avendo per oggetto la promozione e lo sviluppo dello studio e della ricerca scientifica nella disciplina della psicologia, in ogni aspetto e branca. Con questa nuova realtà si intende così costruire una rete di professionisti che hanno a cuore la diffusione di buone pratiche psicologiche, tanto per l'utenza quanto in ottica formativa e di potenziamento della propria presenza sul territorio per il supremo benessere collettivo. Tutte le Psicologhe e gli Psicologi in Calabria interessati a dare il proprio contributo potranno attivamente partecipare alla vita di AIPSY per fare la differenza nella nostra amata terra.