“Disonorata Sanità”, parte il tour del consigliere regionale Di Natale

"Disonorata Sanità. Storie di Covid in Calabria". Parte oggi, alle 21:30, con la tappa di Amantea, il tour promosso da Graziano Di Natale, Segretario-Questore dell'assemblea regionale calabrese.

"Non è casuale la scelta, condivisa, di iniziare questo lungo viaggio per la migliore Calabria, dalla Città di Amantea, comunità del litorale tirrenico alla quale sono molto legato; seguiranno Scalea, Casali del Manco, Cleto, Fuscaldo, Roseto Capo Spulico e Diamante. Queste le prime tappe del tour. Le nostre battaglie sono state portate avanti per tutelare una comunità già orfana di un consiglio comunale, abbandonata dalla Giunta regionale". È quanto rende noto proprio il Consigliere regionale eletto tra le fila dell'opposizione, che sottolinea di seguito: "La Sanità pubblica calabrese è un disastro. Quello che è accaduto non è normale. Bisogna avere il coraggio di denunciare e di non restare in silenzio". Il Vicepresidente della commissione regionale contro la 'ndrangheta, aggiunge: "Da anni in Calabria viene leso il diritto alla salute dato che i cittadini per usufruire di un servizio sanitario debbono rivolgersi ai privati. È arrivato il momento di ribellarsi. Sarò in giro per tutta la Provincia di Cosenza -conclude - perché la Politica deve ritornare sui territori, e da rappresentante delle istituzioni ho il dovere di non lasciare nessuno indietro".