Centri urbani, Spirlì: "Oltre 200 milioni in arrivo in Calabria su qualità dell'abitare"

spilinino-nuova«Oltre 200 milioni di euro in arrivo in Calabria grazie al finanziamento del Programma nazionale della qualità dell'abitare del Mims. Un risultato che esalta l'operato della Lega al governo e delle istituzioni locali».

È quanto dichiara il presidente della Regione Calabria, Nino Spirlì.

«L'Alta Commissione – aggiunge Spirlì – ha esaminato le oltre 290 proposte pervenute da Regioni, Comuni e Città Metropolitane sulla base di indicatori di impatto sociale, culturale, urbano territoriale, economico-finanziario e tecnologico, con disco verde a progetti di Reggio Calabria, Lamezia Terme e Corigliano-Rossano».

«Queste sono risorse – conclude Spirlì – che permetteranno, grazie anche all'impegno in commissione Trasporti del deputato della Lega Domenico Furgiuele, alle nostre realtà un profondo maquillage con l'obiettivo di riqualificare i centri urbani, ridurre il disagio abitativo e favorire l'inclusione sociale: dalle parole ai fatti».