8 marzo, Aceto (Coldiretti Calabria): “Il protagonismo delle donne è un autentico patrimonio”

"In occasione della Festa Internazionale della Donna rivolgo loro gli auguri sentiti da parte di tutta la Coldiretti. Donne che in questo anno difficile e complicato hanno tenuto duro ampliando la loro testimonianza e l'impegno nella famiglia, nel sociale, nelle aziende e nel lavoro in genere". Lo afferma, in una nota, Franco Aceto, presidente della Coldiretti Calabria, che aggiunge: "E' ormai ben oltre il 30% la percentuale delle donne in Calabria che conducono un'azienda agricola con un continuo apporto di donne giovani: Dati - commenta Aceto - che sottolineano il loro protagonismo che sta rivoluzionando l'attività agricola come dimostra l'impulso dato dalla loro presenza nelle attività di educazione alimentare ed ambientale con le scuole, le fattorie didattiche, i percorsi rurali gli orti didattici, ma anche nell'agricoltura a basso impatto ambientale e multifunzionale, assieme alla valorizzazione dei prodotti tipici locali e della biodiversità, fino nella presenza nei mercati di vendita diretta di Campagna Amica oltre che naturalmente nell'agriturismo. E' attorno a questo autentico patrimonio che continueremo nell'azione di valorizzazione delle donne nella Coldiretti perché il piglio e l'intraprendenza, rappresentano la modernità nel rispetto della tradizione e la capacità di guardare avanti".