Magorno (Iv): "Agricoltura volano per il futuro"

"Insieme al presidente della commissione Agricoltura al Senato, Gianpaolo Vallardi, in uno spazio di approfondimento del Tg2 abbiamo voluto fare il punto sui disegni di legge a cui insieme a tutti i componenti stiamo lavorando per valorizzare, rilanciare e irrobustire l'intera filiera agroalimentare italiana. A partire dal disegno di legge per la promozione e la commercializzazione delle piccole produzioni locali, un segmento finora non adeguatamente coperto dal legislatore e che ora trova un momento di riscatto e di emancipazione. L'agricoltura - soprattutto nelle sue articolazioni territoriali - può rappresentare un grande vettore di rilancio economico e di contrasto alla disoccupazione giovanile in tutto il meridione, e non in ultimo uno strumento concreto per la tutela ambientale. E' una grande opportunità che va colta e oggi, grazie al disegno di legge e al lavoro svolto dal ministro Teresa Bellanova, trova una strada normativa per decollare e creare a cascata nuove occasioni di crescita. Basti pensare al turismo e agli itinerari enograstronomici. Il made in Italy, dunque, si declina dentro al sistema agroalimentare anche come elemento identitario dei territori e delle diverse comunità locali e su questo terreno in commissione abbiamo sempre raggiunto una comunione d'intenti, a dimostrazione che la sintesi è sempre possibile quando ci misuriamo sui temi. Questo ragionamento è tanto più vero in Calabria, terra ricca di biodiversità e di prodotti unici al mondo, come il cedro e il bergamotto. Terra e nuove competenze sono veramente una nuova frontiera verso cui indirizzare tutte le nostre energie".

Così, in una nota, il senatore di Italia Viva, Ernesto Magorno.