Cdm sospeso: incertezza sul nuovo commissario alla sanità calabrese

palazzo chigi tricoloreNessuna fumata bianca sul nuovo commissario alla sanità in Calabria. La riunione del Consiglio dei Ministri, iniziata con quasi tre ore di ritardo, alle 20:40, è stata momentaneamente sospesa. Secondo quanto si apprende da fonti di Governo, non ci sono ancora novità sul nome del commissario per la sanità calabrese. L'intenzione sarebbe quella di chiudere la partita in questo Cdm. Il nome potrebbe arrivare quindi nella notte.

Secondo le ultime indiscrezioni, in lizza per il ruolo ci sarebbero Narciso Mostarda, medico laziale che dirige la Asl Roma 6, e Luigi Varratta, ex prefetto di Reggio Calabria. Il primo sarebbe sostenuto dal Pd, mentre per l'ex prefetto si starebbe spendendo il M5S. A questo punto c'è anche chi, nel Governo, non esclude che alla fine si opti per un profilo diverso.