Boccia: "Con la famiglia Santelli bisogna solo scusarsi"

bocciacrotone"Con la famiglia di Iole bisogna solo scusarsi e ringraziare le sorelle Roberta e Paola per il lavoro eccezionale che lei ha fatto in questi anni dentro le istituzioni e in Regione Calabria. Sono venuto qui anche per ribadire questo, a Cosenza ne abbiamo parlato con il sindaco Occhiuto e il governo si è già espresso''. Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia a Crotone dove ha svolto un sopralluogo.