Doppia preferenza di genere, Bruno Bossio: "Punto di partenza per nuovi traguardi delle donne"

"Ce l'abbiamo fatta! Il Consiglio regionale della Calabria ha appena approvato la modifica della legge elettorale con l'inserimento della doppia preferenza di genere". Ad affermarlo è la parlamentare del Pd, Enza Bruno Bossio, e aggiunge: "La Calabria finalmente si riporta al passo con il resto dell'Italia e, soprattutto, si dota di uno strumento fondamentale per promuovere le pari opportunità dentro alle istituzioni. Giunge a compimento – prosegue - una battaglia di civiltà e di rinnovamento che abbiamo portato avanti come democratiche insieme a movimenti e associazioni: una lotta dura, che ci ha visto scontrare con un mondo ostinatamente declinato al maschile. Quello di oggi è un punto di arrivo e di partenza e ci impegna per l'immediato futuro in nuovi e avvincenti traguardi per le donne calabresi".