Arcivescovo Marcianò positivo al Covid-19, la vicinanza dell'Istituto Nazionale Azzurro

Il vescovo Santo Marcianò, ordinario militare per l'Italia, è risultato positivo al Coronavirus. L'uomo è ricoverato, in buone condizioni, nel reparto Covid dell'Ospedale militare del Celio a Roma. A riportarlo, l'Avvenire di Calabria.

A testimoniare vicinanza all'alto prelato è l'Istituto Nazionale Azzurro nella persona del proprio presidente nazionale Lorenzo Festicini, facendosi portavoce del Consiglio direttivo, dei sacerdoti e dei membri I.N.A. attraverso una nota stampa nella quale auspicano "auguri di una celere guarigione" e assicurano "solidale preghiera".