Premio giornalistico Letizia Leviti: il tema è la salute. Domande di partecipazione fino al 10 ottobre

premioletizialeviti2020bannerÈ online sul sito dell'Associazione Letizia Leviti il bando 2020 per il Premio giornalismo under 35 Letizia Leviti, giornalista di Sky tv prematuramente scomparsa nel luglio 2016. Il tema della quarta edizione del premio giornalistico dedicato a Leviti è "Articolo 32".
La domanda scade il 10 ottobre e la partecipazione può riguardare un singolo autore o una squadra con un solo elaborato realizzato in un formato a scelta: carta stampata, video, online, radio, podcast, webdoc, online. L'elaborato che partecipa al concorso deve essere stato pubblicato tra il primo luglio e il trentuno luglio 2020 su media registrati in Italia.

Il premio, riservato ai giovani giornalisti Under 35 freelance e collaboratori non assunti nelle redazioni, verrà assegnato il 12 dicembre in Palazzo Vecchio a Firenze.

"Articolo 32" è il tema che definisce la categoria "Under 35" 2020 e che si ispira alla Costituzione italiana. La nostra Carta sancisce il diritto alla salute "come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti".

A decretare i vincitori saranno cinque giornalisti Under35, in una giuria presieduta da Claudio Cordova, direttore de Il Dispaccio e vincitore del premio Letizia Leviti 2017 sezione web, e composta dalle giornaliste Cecilia Anesi, Giulia Presutti, Sara Manisera e Flavia Barsotti.

La giuria vuole valorizzare il lavoro del giornalista che, con un reportage o inchiesta, ha affrontato con profondità, passione e sincerità il tema della salute pubblica in diverse sfumature, da quella tecnico-scientifica a quella sociale e morale, indagando in particolare cause ed effetti della malasanità. Il concorso si rivolge, quindi, non solo a reportage e inchieste "sulla pandemia" ma anche "oltre la pandemia", come: elaborati sulla correlazione tra inquinamento ambientale e malattie, criticità nell'organizzazione e interazione della sanità pubblica con quella privata, problematiche specifiche e strutturali del settore sociosanitario, cause di cattiva gestione e di inefficienza del settore sanitario, esempi virtuosi, confronto tra modelli di organizzazione, analisi delle norme e delle competenze nazionali, regionali e locali, scenari e prospettive del settore sanitario e sociosanitario, i volontari della salute, etica e salute, la salute del prossimo, salute e verità. Inoltre la verifica delle fonti insieme al lavoro di ricerca sarà fondamentale per la valutazione della giuria.

Qui il bando: https://www.associazioneletizialeviti.org/premio-letizia-leviti-2020/premio-giornalismo-under-35-letizia-leviti/