Basket
 

"Individual Wheelchair Basketball Training Camp", al via al campo estivo per i cestisti in carrozzina

Pronti per il secondo "Individual Wheelchair Basketball Training Camp", l'unico Camp italiano di basket in carrozzina improntato sia in allenamenti di lavoro individuale, personalizzati in base alle proprie esigenze e carenze, per perfezionare tecnica e fondamentali, ma anche di gruppo, per vivere un'esperienza sportiva motivante in cui ci saranno momenti di confronto con atleti professionisti di alto calibro, con arbitri federali, di socializzazione e puro divertimento.

Lo staff tecnico della Reggio Calabria Basket in Carrozzina, una delle più importanti realtà del basket in carrozzina del sud Italia, lavorerà per 4 giorni per sviluppare le capacità tecniche di ogni singolo atleta.

La filosofia del Camp è quella di offrire un'esperienza unica in Italia nel mondo del basket in carrozzina, per lavorare sui propri limiti, perfezionare la propria tecnica ed i propri fondamentali, migliorando attraverso allenamenti mirati alle proprie esigenze, ma vivendo allo stesso tempo il gruppo e il confronto tra atleti ai fini dell'integrazione ed inclusione, senza distinzione di sesso, razza, età o diversa abilità.

Un Camp organizzato anche ai fini del recluting di ragazzi e ragazze con patologie fisiche che vogliono approcciarsi allo sport del basket in carrozzina. Gli atleti saranno monitorati quotidianamente al fine di valutare e premiare l'MVP. Saranno messe a disposizione degli atleti molteplici attrezzature necessarie a soddisfare tramite esercitazioni le esigenze di tutti gli atleti. L'Individual Wheelchair Basketball Training Camp è inserito nel calendario degli eventi FIPIC (Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina) con la richiesta di patrocinio alla Regione Calabria. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci tramite i canali social Facebook ed Instagram o al 3289452047.