Altri Sport
 

Il Comitato Regionale Calabria della FISR piange la scomparsa di Laura Morandi Aracu

Il Comitato Regionale Calabria della FISR insieme a tutte le società sportive, ai tecnici, agli atleti, ai dirigenti e ai giudici apprendono con profondo dolore la scomparsa di Laura Morandi Aracu . Il pattinaggio calabrese si è fermato durante la prima fase dei campionati regionali per rivolgere un pensiero a Laura Morandi Aracu, vice segretario nazionale FISR e moglie del nostro Presidente nazionale.

La sua prematura scomparsa ha profondamente turbato tutto il mondo rotellistico che perde non solo uno dei suoi rappresentanti più validi a livello nazionale e internazionale, ma una donna appassionata della disciplina che si è spesa quotidianamente per portare in alto il nome della Firs e promuovere la crescita della nostra realtà. Alla famiglia Morandi e al nostro Presidente Sabatino Aracu, a tutti i dipendenti della FISR, vanno quindi le nostre sentite condoglianze poiché l'intera Firs è realtà anche grazie alla passione e alla dedizione che Laura Morandi Aracu ha sempre profuso con grande professionalità, spirito di servizio e ancor prima con elevate doti umane e morali. Non dimenticheremo mai il suo sorriso" afferma il delegato regionale Marisa Lanucara.