Agorà
 

I Tesori del Mediterraneo - Premio letterario APOLLO 2021 sezione scuole

Tornano "I Tesori del Mediterraneo", l'evento di punta dell'Estate Reggina che quest'anno si svolgerà dal 4 all'8 agosto sul Lungomare Falcomatà.

Ormai da mesi l'Associazione Nuovi Orizzonti lavora alla XVI edizione e numerose saranno le novità. Tra le iniziative di punta della manifestazione c'è il Premio letterario "Apollo", finora destinato alle case editrici della regione Calabria e che per la prima volta arriverà anche nelle scuole superiori di Reggio Calabria.

Sono 10 gli istituti scolastici di secondo grado che parteciperanno alla terza edizione del premio. "Finora – spiega il presidente di Nuovi Orizzonti, Natalia Spanò – la partecipazione al concorso era rivolta solo alle case editrici, ma visto il successo di partecipazione delle prime due edizioni, abbiamo pensato di coinvolgere anche gli studenti perché mai come in quest'epoca scandita dalla tecnologia e dai social, promuovere la cultura alla lettura è un obiettivo fondamentale per la crescita delle nuove generazioni e lo sviluppo sociale di un territorio. Ringrazio i dirigenti scolastici che hanno aderito con entusiasmo al progetto".

Le scuole che partecipano all'iniziativa sono il Liceo Scientifico Vinci, il Liceo Scientifico Volta, il Convitto Nazionale Campanella, il Geometra Righi, l'Industriale Panella-Vallauri, il Liceo Artistico Preti-Frangipane, l'Istituto Tecnico Economico Piria-Ferraris-Da Empoli, l'Istituto Professionale Boccioni-Fermi, l'Istituto Alberghiero Professionale Turistico di Villa San Giovanni e l'Istituto Superiore Nostro-Repaci sempre di Villa San Giovanni.

La partecipazione è gratuita e i ragazzi dovranno presentare un elaborato di narrativa inedito di loro produzione. L'opera, che può essere scritta da un singolo autore o da gruppi di 2 o più persone, può trattare una tematica a scelta.

Le opere saranno valutate da un Comitato di Lettura composto da giornalisti, docenti, critici, esperti del settore, che valuterà le migliori opere e definirà la graduatoria finale.

Il premio consiste in 3 borse di studio in denaro e la grande opportunità per il primo classificato di vedere la propria opera riadattata diventare la sceneggiatura di un cortometraggio.

Non mancheranno premi speciali e menzioni d'onore ad opere che, seppur non qualificate nei primi posti, si saranno distinte per qualità e originalità.

La premiazione ufficiale avverrà durante uno degli spettacoli serali organizzati durante l'evento I Tesori del Mediterraneo, che si terrà dal 4 al'8 agosto 2021 sul Lungomare di Reggio Calabria all'Arena dello Stretto.