“Sopra il foglio bianco si preparano al balzo lettere che possono mettersi male, un assedio di frasiche non lasceranno scampo” - Wisława Szymborska
HomeCalcioEx Reggina: Fabio De Lillo nominato vicepresidente della Juve Stabia

Ex Reggina: Fabio De Lillo nominato vicepresidente della Juve Stabia

Un ex dirigente della Reggina rientra nel mondo del calcio. Fabio De Lillo ha ricoperto vari ruoli durante l’era targata Luca Gallo, fino a diventare amministratore unico nel maggio 2022 dopo le vicende giudiziarie che coinvolsero l’imprenditore romano. Fu lui a mettere la firma sulla rateizzazione dei debiti con l’Agenzia delle Entrate, che permise poi a Felice Saladini di completare l’iscrizione della Reggina in Serie B a giugno 2022.

De Lillo è ufficialmente, da qualche ora, il vicepresidente della Juve Stabia prima in classifica nel girone C della Serie C. Il presidente è Andrea Langella, fratello di quel Langella in predicato di rilevare la Reggina da Saladini, assieme ad altri imprenditori, la scorsa estate con il tramite della Guild. Di seguito, il comunicato emesso dal club campano:

La S.S. Juve Stabia 1907, prima in classifica nel girone C della Serie C, pensa al futuro, ampliando il proprio organico con dirigenti e persone di grande spessore.

Si comunica che, accanto al Vice Presidente Vincenzo D’Elia, si aggiunge anche la figura di Vice Presidente di Fabio De Lillo, personaggio di spicco del mondo politico e imprenditoriale romano, stimatissimo imprenditore, nonché già General Manager con responsabilità nei rapporti presso le istituzioni sportive: Coni, Federcalcio, Covisoc, Lega C e Lega B, oltre ad aver rappresentato la Reggina 1914 in tutte le Assemblea di Lega ed essere stato Amministratore Unico della stessa società sportiva.

Un grande benvenuto alla nuova, prestigiosa, figura dirigenziale che ci darà una grande mano per il presente e per il futuro.

p.f.

Articoli Correlati