“Si è sempre responsabili di quello che non si è saputo evitare” - Jean-Paul Sartre
HomeCalabriaReggio CalabriaAfrico Nuovo (RC), Riccio (Unarma): "Il sindaco non ha citato la parola...

Africo Nuovo (RC), Riccio (Unarma): “Il sindaco non ha citato la parola ‘ndrangheta nel suo intervento per l’inaugurazione della caserma dei carabinieri, ponga rimedio”

“Non possiamo che condividere le osservazioni fatte dal Procuratore generale di Reggio Calabria Gerado Dominijanni su quanto non detto dal sindaco di Africo, durante la cerimonia di inaugurazione della nuova caserma sede del Comando Stazione Carabinieri di Africo Nuovo”. Lo dichiara Fabio Riccio, Segretario Generale Regionale del Sindacato dei Carabinieri Unarma in Calabria.

“Il sindaco di Africo Nuovo Domenico Modaffari non ha citato la parola ‘ndrangheta nel suo intervento – dice Riccio – né, tantomeno, ha ricordato i Brigadieri Carmine Tripodi e Antonino Marino uccisi dalle cosche della Locride rispettivamente nel 1985 e 1990, a San Luca e Bovalino. Riteniamo tutto ciò una sconfitta istituzionale – continua Riccio – dal quale non si può che stigmatizzare. Probabilmente il nostro Paese, in certe aree, non è ancora pronto. Auspichiamo che – conclude Riccio – il sindaco di Africo possa rimediare a questa che noi riteniamo una vicenda alquanto spiacevole.

Articoli Correlati