“Sopra il foglio bianco si preparano al balzo lettere che possono mettersi male, un assedio di frasiche non lasceranno scampo” - Wisława Szymborska
HomeAltri sportLa X Edizione della Rotta dei Ciclopi a Tropea

La X Edizione della Rotta dei Ciclopi a Tropea

– Il Circolo Velico  Santa venere con il supporto del Porto di Tropea  Marina Yacht Club ha organizzato la X Edizione della Rotta dei Ciclopi con una formula innovativa, caratterizzata da una rotta che parte dalla Calabria, da Tropea, in direzione isole Eolie e rientro a Tropea per disputare le ultime prove

La navigazione della flotta di n. 15 barche dalle coste calabresi  da Tropea verso Lipari ha visto giovedì 13 giugno  la disputa  di una regata “lunga” mentre nel giorno successivo 14 giugno  quattro esaltanti regate ( per paesaggi incantevoli e vento ad hoc ) hanno circumnavigato le isole di Vulcano e Lipari.

La mattina di sabato 15 giugno, la flotta della Rotta dei Ciclopi ha lasciato Lipari in direzione di Tropea alla ricerca del vento. A circa 17 miglia da Tropea è finalmente sopraggiunto il vento e sono iniziate le procedure di partenza. L’arrivo è stato dato in località Grotticelle di Capo Vaticano.

Ieri domenica 16 giugno, si è svolta nelle acquistanti acque del porto di Tropea un’ultima emozionante prova decisiva per la classifica, Essenza è riuscita a superare Edimetra IV che era stata in testa fino a quel momento. Un catamarano messo a disposizione dall’organizzazione, ha ospitato una rappresentanza di alcuni sponsor che sostengono il Circolo Velico Santa Venere, ed ha potuto seguire la regata con aperitivo servito dallo Chef Alessio Argento del Marina Yacht Club di Tropea

Ma la  Rotta dei Ciclopi  non è “composta” solo da barche (provenienti soprattutto dalla Campania) ma anche da equipaggi  consolidati e integrati , di  amici,  di nuove conoscenze  che si sono impegnati in diverse tattiche nei campi di regata, sicuramente ripagati dallo spettacolare panorama che offre la natura della Calabria e delle Isole Eolie, oltre ai momenti conviviali che in questi giorni si sono succeduti. Come la splendida serata d’accoglienza svolta sull terrazza della torre del Porto di Tropea Marina Yacht Club e la sera eoliana presso il Porto di Pignataro.

L’attuale organizzazione della Rotta dei Ciclopi, rispetto alle precedenti edizioni che prevedevano una unica regata di circa 120 miglia, è stata molto apprezzata dai regatanti, perché la nuova formula permette di unire la regata e pertanto l’agonismo alla convivialità, di consolidare  vecchie amicizie e nuove conoscenze con la certezza che tutto  ciò permetterà di  migliorare sempre l’organizzazione di eventi che possono implementare anche turismo ed economia.

Pertanto, la X ^Rotta dei Ciclopi “sportiva” ha visto come vincitore assoluto il  Queen 34  Essenza dell’armatore Romano De Paola che regata per i colori del Centro Velico Lampetia mentre di seguito le ulteriori classificazioni delle barche per categoria:

1             Overall                 Essenza                Queen 34            Romano De Paola           Centro Velico Lampetia

2             Overall                 Edimetra IV        G.S. 45                 Italo Balzano                     Circolo Velico Crotone

3             Overall                 Splash                  G.S. 40  Race      Michele Albanese            Circolo Velico Santa Venere

 

1             Racer                   Splash                  G.S. 40  Race      Michele Albanese            Circolo Velico Santa Venere

2             Racer                   Geisha                  First 50                Armando Polimeni          Yacht Club Reggio Calabria

3             Racer                   Duffy                    Dufour 34 Perf  Enrico Calvi                       LNI Pozzuoli

4             Racer                   Baronessa           First 3300           Vittorio Focarelli

 

1             Racer VB             Essenza                Queen 34            Romano De Paola           Centro Velico Lampetia

2             Racer VB             Mira                     SO 42i                  Antonio Scillone              Vela Club Tropea

 

3             Racer VB             Chebotta             G.S.  40                Maurizio Tosca                LNI Castellammare di Stabia

4             Racer VB             Drake                   Hanse 531          Marco Aiello                     Circolo Velico Santa Venere

 

1             Cruiser                 Edimetra IV        G.S. 45                 Italo Balzano                    Circolo Velico Crotone

2             Cruiser                 La mia piccola   Bavaria 40          Mario Vaccaro                 LNI Pozzuoli

3             Cruiser                 Laura                    Salona 34            Nicola Vitiello                   LNI Torre del Greco

1             Cruiser VB          Lunatica              S.O.42                  Ivan Batacchi                    LNI Tropea

2             Cruiser VB          Follow me          S.O. 49                 Felicia David                      Circolo Velico Santa Venere

3             Cruiser VB          Lady G                 Bavaria 39          Giusy Gigliotti                   Circolo Velico Santa Venere

4             Cruiser VB          Aurora                 CBS Harmony     Jimmy Fusaro                   LNI Mirto Crosia

5             Cruiser VB          Morning Sun      Soleada 34         Antonio Vinaccia             LNI Castellammare di Stabia

 

1             Line honors        Geisha                  First 50                Armando Polimeni          Reggio Calabria Y. C.

 

La X^ Rotta dei Ciclopi “ gentile e cortese “ ha premiato la formula ladies e gentlemen di due barche

 

1             L&G                      Mira                     SO 42i                  Antonio Scillone              Vela Club Tropea

 

2             L&G                      Lunatica              S.O.42                  Ivan Batacchi                    LNI Tropea

 

E non di meno la presenza di una unica armatrice da premiare

Lady G                 Bavaria 39          Giuseppina Gigliotti        Circolo Velico Santa Venere

A conclusione di un evento  “completo” e ricco di sfumature , un particolare ringraziamento alla società Porto di Tropea S.p.A per aver messo a disposizione la base nautica e al Dr. Vincenzo Di Salvo entusiasta sostenitore delle attività del circolo velico Santa Venere. A tutti gli sponsor che con il loro prezioso supporto rendono possibili le nostre attività.

Articoli Correlati