“Se avete preso per buone le «verità» della televisione, / anche se allora vi siete assolti / siete lo stesso coinvolti” - Fabrizio DeAndrè, Canzone del maggio, n.° 2
HomeAgoràAgorà CatanzaroPremio Dario Galli: la cultura in feta alla Casa Editrice Grafichéditore

Premio Dario Galli: la cultura in feta alla Casa Editrice Grafichéditore

La casa editrice Grafichéditore è lieta di annunciare che domani, 22 giugno, si terrà la quinta premiazione del prestigioso Premio Dario Galli giunto oramai alla sua sesta edizione. L’evento avrà luogo presso la sede dell’editore, un appuntamento che si conferma anno dopo anno come uno dei momenti più significativi nel panorama culturale lametino.

Il Premio Dario Galli, istituito per onorare la memoria del Poeta e promuovere l’eccellenza nella letteratura contemporanea, ha visto nelle precedenti edizioni la partecipazione di autori di altissimo livello e il riconoscimento di opere che hanno contribuito a definire e arricchire il nostro patrimonio letterario.

L’edizione di quest’anno si preannuncia particolarmente ricca di emozioni e contenuti, con la partecipazione di ospiti illustri  che interverranno durante la cerimonia, condividendo riflessioni sullo stato dell’arte letteraria e sulla figura di Dario Galli.

Le opere arrivate sono state circa 200 e il lavoro dei giudici non è stato facile, a loro va un sentito plauso. Presidente di giuria il prof. Italo Leone, component della giuria Laura Calderini, orvietana, vincitrice della prima edizione del premio, Giovanna  Vilella, Lucia Mercuri, Michela Cimmino

Il premio di quest’anno sarà assegnato ad Alfonso D’Agostino, che è nato vive a Milano ma ha origini calabresi. L’opera è stata scelta dalla giuria per la sua profondità e originalità ed abbraccia un arco di tempo che va dal Cinquecento ai nostri giorni.

La cerimonia di premiazione avrà inizio alle ore 18:00 e sarà seguita da un rinfresco. Durante l’evento, il vincitore avrà l’opportunità di presentare il suo lavoro e dialogare con il pubblico presente, offrendo una rara occasione di incontro diretto tra autore e lettori.

Il Premio Dario Galli non è solo un riconoscimento, ma anche un’importante piattaforma di lancio per gli scrittori emergenti, sostenendo e promuovendo la diffusione della cultura e della lettura in Italia. La casa editrice Grafichéditore è orgogliosa di poter contribuire a questa missione attraverso l’organizzazione di un evento che celebra la creatività e l’impegno degli autori.

Il Premio sta riscuotendo consensi anche all’estero e, probabilmente, diventerà internazionale.

Articoli Correlati