“Se avete preso per buone le «verità» della televisione, / anche se allora vi siete assolti / siete lo stesso coinvolti” - Fabrizio DeAndrè, Canzone del maggio, n.° 2
HomeCalabriaReggio CalabriaFai Cisl primo sindacato nella Mangiatorella Spa di Stilo

Fai Cisl primo sindacato nella Mangiatorella Spa di Stilo

Importante risultato per la Fai Cisl di Reggio Calabria nello stabilimento Mangiatorella di Stilo, rinomata azienda di imbottigliamento d’acqua.

Difatti, alle elezioni per la Rsu svolte oggi, su una platea di 24 lavoratori votanti (31 aventi diritto), la Fai Cisl – si legge in un comunicato stampa dello stesso sindacato – ha ottenuto ben 19 voti, affermandosi a stragrande maggioranza quale prima sigla sindacale. Eletti, per la Federazione sindacale cislina Cosimo Pistininzi con 14 preferenze e Roberto Valenti con 5 preferenze.

«Risultato frutto di un intenso e corale lavoro di squadra – ha commentato con soddisfazione il Segretario Generale della Fai Cisl di Reggio Calabria Antonino Zema – grazie alla quotidiana azione dei nostri delegati a supporto dei lavoratori di questa storica e prestigiosa azienda di eccellenza del nostro territorio. Le elezioni di oggi dimostrano come le lavoratrici e i lavoratori ci abbiano confermato ancora una volta la loro fiducia, sposando le proposte programmatiche che abbiamo presentato, rispetto alle questioni contrattuali, premio di produttività, formazione, sicurezza aziendale, soluzioni e confronto rispetto a situazioni di lavoro precario per un progressivo assorbimento della manodopera.

Continueremo a promuovere, con le nostre Rsa e i nostri delegati, le buone relazioni industriali-sindacali al fine di rafforzare il welfare aziendale, puntando sul dialogo, le competenze, la produttività e il lavoro di qualità».

Articoli Correlati