“Sopra il foglio bianco si preparano al balzo lettere che possono mettersi male, un assedio di frasiche non lasceranno scampo” - Wisława Szymborska
HomeCalabriaCrotoneLe Castella, al via i lavori della messa in sicurezza del campo...

Le Castella, al via i lavori della messa in sicurezza del campo sportivo: interventi urgenti in attesa del bando Sport e Periferie

Sono partiti ieri (lunedì 2 ottobre) i lavori di messa in sicurezza per l’impianto sportivo di Le Castella che ospita le gare di calcio interne delle squadre locali presenti sulla frazione. Si tratta un intervento mirato a riabilitare i requisiti minimi di sicurezza e la regolarizzazione del terreno di gioco al fine di renderlo idoneo, secondo i criteri richiesta dalla Federazione Italiana Gioco Calcio e Lega Nazionale Dilettanti, per ospitare partite ufficiali. Verranno inoltre ripristinanti i cancelli d’ingresso e messa in sicurezza l’area esterna dello stesso impianto e sistemate le reti divisorie tra pubblico e campo: l’intervento, assegnato alla ditta Chisari, è finanziato con un totale di € 62.117,00 provenienti da fondi comunali. A seguire i lavori, partiti grazie all’impegno del vice Sindaco Andrea Liò, l’ufficio tecnico comunale: Lobiettivo della nostra amministrazione afferma il Vice Sindaco è quello di garantire attività sociale e ricreativa a tutti, siamo consapevoli di quanto lo sport sia importante nel nostro territorio al fine anche di dare un motivo di svago ai nostri giovani e per questo l’impegno in tal senso non sta mancando”. Tanti continua L sono i progetti portati avanti in tal senso grazie anche alla volontà del Sindaco Maria Grazia Vittimberga e dell’Assessore al ramo Gaetano Muto, su Castella dovevamo intervenire con urgenza per garantire lo svolgimento del campionato, ci sono spese e sacrifici dietro una squadra di calcio e noi non potevamo far finta di niente”. I lavori dovrebbero terminare entro un mese consegnando poi l’impianto alle associazioni locali, nel frattempo è stato ripresentata la richiesta, approvata con Delibera di Giunta del 29 agosto, per l’accesso al bando Sport e Periferie che prevede la completa ristrutturazione dell’impianto, con l’installazione del terreno sintetico, per un progetto che prevede un finanziamento di € 860.000,00.

Articoli Correlati