“La falsità è la verità degli altri” - Oscar Wilde
HomeCalabriaIntimidazione al sindaco Fiorita e al direttore di AMC, il sindaco Caruso:...

Intimidazione al sindaco Fiorita e al direttore di AMC, il sindaco Caruso: “Urge una riflessione per il dilagare di questi episodi””

E’ inquietante e desta seria preoccupazione l’ennesimo atto intimidatorio che è stato oggi perpetrato nei confronti del collega e amico, Sindaco di Catanzaro, Nicola Fiorita e del direttore generale di AMC S.p.A, Luca Brancaccio”. Lo afferma il Sindaco di Cosenza Franz Caruso in una dichiarazione nella quale stigmatizza fortemente l’accaduto, esprimendo solidarietà e vicinanza al Sindaco Fiorita e al direttore generale Brancaccio. “Quel che è accaduto – sottolinea Franz Caruso – deve indurre, una volta di più, alla riflessione, in quanto incarna un modus operandi, nei confronti di chi amministra la cosa pubblica, inaccettabile e che pone quotidianamente i Sindaci, ma anche altre figure che lavorano per la comunità e al servizio del cittadino, nel mirino di persone senza scrupoli che, celandosi dietro l’anonimato, pensano di intimidire chi, con trasparenza e all’insegna della legalità, si adopera per il bene comune. La vile e riprovevole intimidazione di oggi ci fa comprendere che ciclicamente il copione si ripete e che, pur con tutti gli sforzi che si possono compiere, continua a mancare una risposta adeguata e una forte presa di coscienza che possano determinare un’inversione di rotta. Nell’esprimere incondizionata solidarietà a Nicola Fiorita e a Luca Brancaccio, li invitiamo a proseguire nell’impegno che stanno incessantemente profondendo al servizio della città di Catanzaro, nell’auspicio che chi si è reso responsabile di questa inqualificabile azione possa essere al più presto individuato ed assicurato alla giustizia”.

Articoli Correlati