“La libertà, Sancio, è uno dei doni più preziosi che i cieli dettero agli uomini… Quindi per la libertà come per l’onore si può e si deve rischiar la vita” - Cervantes – “Don Chisciotte”
HomeCalabriaCatanzaroCatanzaro, illuminazione pubblica di via Milano: domani al via il ripristino del...

Catanzaro, illuminazione pubblica di via Milano: domani al via il ripristino del servizio

Saranno avviati domani i lavori di ripristino del servizio di pubblica illuminazione in via Milano e zone limitrofe. A comunicarlo è Palazzo De Nobili che, dopo i danneggiamenti alla rete della pubblica illuminazione subiti dal forte vento di sabato 11 marzo, da subito ha contattato la ditta che si occupa della manutenzione per ripristinare le condizioni di sicurezza e garantire ai cittadini il regolare funzionamento degli impianti di illuminazione. A provocare il blackout era stata la rottura di un palo della luce che, a causa del vento, si era divelto e danneggiato il resto dell’impianto. Dopo la conclusione dei passaggi burocratici necessari, domani la ditta sarà in grado di ripristinare il servizio.
Sono diversi gli interventi che si stanno effettuando sull’intera rete dell’illuminazione pubblica comunale anche a seguito del passaggio di consegne tra le due aziende della manutenzione che si sono avvicendate. Tra gli altri in  queste ore si è intervenuto su Corso Mazzini. Da alcuni giorni, infatti, numerose lampade dei lampioni artistici risultavano fulminate e dunque non più in grado di illuminare le vie del centro storico.
L’Amministrazione ha sollecitato la società che si occupa della manutenzione ordinaria a intervenire e ripristinare tutte le lampade non funzionanti, così come previsto da capitolato d’appalto. Questo ha determinato la necessità, ieri mattina, di effettuare dei test per consentire al City Green Light di realizzare l’intervento di sostituzione delle lampade. Il lavoro è stato effettuato durante le ore diurne di ieri, attraverso l’accensione temporanea di tutto il sistema di pubblicazione di Corso Mazzini. Le operazioni sono durate lo stretto necessario per effettuare le verifiche.
 
Articoli Correlati