“L’unica vera prigione è la paura” - Aung San Suu Kyi
HomeAltri sportGrande successo per il torneo interregionale di boxe che si è tenuto...

Grande successo per il torneo interregionale di boxe che si è tenuto sabato a Lamezia Terme

L’evento, organizzato dall’ASD Group 15 – Pugilato Lametino diretta dai Maestri Angelino Mascaro e Domenico Mastroianni, ha visto sul ring 22 pugili provenienti dalla Campania, Puglia, Sicilia e ovviamente Calabria.

 

Un grande risultato per la manifestazione ha avuto l’onore della presenza della campionessa italiana Maria Giovanna Librato e dell’ex pugile Francesco Versaci, che, oltre a vantare la vittoria di diversi titoli italiani e mondiali, detiene il record come più giovane ad aver esordito tra i professionisti. La serata è stata inoltre impreziosita dalla presenza del Maestro Natale Minieri, fondatore del Pugilato Lametino e icona della boxe nazionale. La manifestazione è stata dedicata alla piccola Bianca Valentini, nipote del Maestro Angelino Mascaro, scomparsa prematuramente lo scorso anno.

 

Una serata di altissimo livello che ha visto trionfare il Pugilato Lametino sia in termini di organizzazione che sul ring, dove ha sfiorato l’en-plein.

 

Quattro infatti le vittorie (su cinque) per i ragazzi del Maestro Mascaro:

Giancarlo Paola ha infatti battuto Orilia (Campania), Antonio Perri ha avuto la meglio su Mogavero (Campania), Alessandro Pullia ha superato Librato (Puglia) e Fortunato Gallo ha battuto in uno splendido match senza esclusione di colpi il siciliano Bascetta.

Sfortunato Filippo Rocca che, nonostante un grandissimo incontro, non è riuscito a superare il suo avversario, il vibonese Lentini.

 

“Sono veramente emozionato per la riuscita della manifestazione, – afferma il Maestro Angelino Mascaro – nonostante a Lamezia ci fossero in contemporanea altri tre grandi eventi la gente ha scelto di seguire il nostro torneo. Ogni anno proviamo ad alzare il livello, non è semplice, ma le adesioni dei pugili e la risposta del pubblico sono la conferma che stiamo facendo bene. Sono inoltre contento per i miei ragazzi, hanno dato tutti il massimo e tenuto alto l’onore di Lamezia, mi spiace per Filippo Rocca, forse avrebbe meritato di più, ma sono sicuro che saprà riscattarsi già dal prossimo match”.

 

Di seguito i risultati del torneo:

 

–       Nisticò vittoria ai punti su Barcellona

–       Valentini vittoria ai punti su Santini

–       Vincenzo vince per RSCI su Gigante

–       PAOLA vittoria ai punti su Orilia

–       Ghilan – Di Lauro match pari

–       PERRI vittoria ai punti su Mogavero

–       Mucanu vittoria ai punti su Vasta

–       Gungai vittoria ai punti su Lorenzo

–       PULLIA vittoria ai punti su Librato

–       Lentini vittoria ai punti su ROCCA

–       GALLO vittoria ai punti su Bascetta

Articoli Correlati