“Se avete preso per buone le «verità» della televisione, / anche se allora vi siete assolti / siete lo stesso coinvolti” - Fabrizio DeAndrè, Canzone del maggio, n.° 2
HomeAgoràAgorà CosenzaIl Castello di Petramala apre il 22 giugno con la Cleto Igers...

Il Castello di Petramala apre il 22 giugno con la Cleto Igers Experience

La Cleto Igers Experience è l’evento di Igers Calabria, di Igers Cosenza e del Comune di Cleto per valorizzare e promuovere il Borgo e il Castello di Petramala. Una classica experience alla scoperta di Cleto, in pieno stile igers, ideata per restituire alla cittadinanza e ai turisti il Castello di Petramala dopo gli interventi di restauro.

 

L’evento – gratuito – organizzato con il patrocinio della Regione Calabria e della Provincia di Cosenza, e con le prestigiose partnership della Fondazione Antonino Scopelliti e degli Ambasciatori di Calabria, si svolgerà sabato 22 giugno, dalle ore 16.30 a Cleto. Appuntamento in piazza Aldo Moro. Oltre alla passeggiata social fotografica nei vicoli del borgo, gli igers offriranno ai partecipanti un’esperienza sensoriale a 360 gradi attraverso, spettacoli musicali e la degustazione di prodotti della tradizione culinaria del luogo: formaggio e miele, olio e la caratteristica “cialetta”, il pane tipico cletese.

 

La visita proseguirà in sincrono con il crescere dell’emozioni attraverso questo percorso ascensionale che porterà i visitatori fino al Castello medioevale di Cleto al tramonto. La fortezza, voluta dai Normanni che si stabilirono sulle pendici del Monte Sant’Angelo, aveva un chiaro scopo difensivo, come si evince dalle due torri, una delle quali è visitabile e costituirà l’affaccio sul Tirreno al tramonto durante la Cleto Igers Experience.

 

“Dopo una lunghissima attesa – afferma il Sindaco di Cleto Armando Bossio – è giunto finalmente il momento che la comunità cletese stava aspettando da anni. Il 22 giugno il Castello di Petramala aprirà ufficialmente per la prima volta i cancelli al pubblico e sarà pronto ad accogliere tutti coloro i quali vorranno visitarlo. Dopo l’apertura e la riorganizzazione del Castello Angioino di Savuto di due anni fa – continua il sindaco -, con l’apertura del Castello di Petramala, siamo vicini a realizzare e dare forma al progetto del “Comune dei due Castelli”. Una peculiarità che dà l’opportunità di poter visitare in un solo Comune due castelli di origine medioevale, un vanto straordinario per tutta la nostra Regione e tutto il meridione.”

 

“Oggi è tornato in auge il marketing territoriale – afferma Federico Falvo, Regional Manager di Igers Calabria – e Cleto lo sta facendo in maniera eccellente: uno sguardo al breve periodo e uno al lungo periodo al fine di attivare tutti gli stakeholders del territorio nella creazione di valore unico per tutto il sistema paese. Noi di IgersCalabria con le nostre community – continua Falvo -, ci muoviamo da tempo su questa strada e non possiamo che raccogliere l’invito dell’amministrazione comunale di renderci parte attiva nella creazione di questo valore per iniziare a donarlo alla nostra Regione tutta.”

 

La Cleto Igers Experience terminerà in Piazza Aldo Moro con una cena opzionabile – e un dj set.

Articoli Correlati