“La libertà, Sancio, è uno dei doni più preziosi che i cieli dettero agli uomini… Quindi per la libertà come per l’onore si può e si deve rischiar la vita” - Cervantes – “Don Chisciotte”
HomeAgoràAgorà CatanzaroSan Pietro a Maida: al via la seconda edizione del Memorial “Daniel...

San Pietro a Maida: al via la seconda edizione del Memorial “Daniel Popan”

Venerdì 14 giugno ha segnato l’inizio della seconda edizione del memorial “Daniel Popan” a San Pietro a Maida. Il torneo di calcetto, organizzato dal Comitato Futurista SPM con il supporto di numerosi volontari e sponsor, rinnova la memoria di Daniel, tragicamente scomparso sul lavoro nel novembre 2020 insieme al collega Vito Iellamo. Questo evento sportivo nasce dalla grande passione di Daniel per il calcio e celebra valori come la solidarietà e l’agonismo leale.

 

La serata è stata inaugurata con una cerimonia carica di emozioni: un monologo toccante ha aperto l’evento, seguito dall’esibizione di Iolanda Isabella che ha intonato “La rondine” di Mango. Successivamente, è stato proiettato un video che ha collegato questa edizione con la precedente, accompagnato dai consueti saluti istituzionali. Dopo un minuto di silenzio, la partita tra “K11 Le Aquile” e “Le Antiche Mura” ha dato il via al torneo. Il match è stato avvincente, con “K11 Le Aquile” che ha prevalso per 5 a 4, grazie a una tripletta di Alessio Carchedi, nominato MVP. L’incontro è stato arbitrato da Francesco Torcasio della CSI, organizzazione deputata a dirigere anche le prossime partite del torneo.

 

La serata è stata arricchita dalla numerosa partecipazione della comunità di San Pietro a Maida e dintorni, che ha voluto rendere omaggio a Daniel, un uomo noto per la sua bontà d’animo e solarità. Eventi come questo non solo celebrano la vita, preziosa e fugace, ma esaltano anche i suoi aspetti più vigorosi e solidali, rappresentati perfettamente dallo sport.

Articoli Correlati