Vibo Valentia
 

Presentato un nuovo libro a New Delta Pizzo: “La postura della colonna vertebrale: correzione delle alterazioni cifo-lordotiche con ginnastica mirata - parte prima”

Giovedì scorso, tramite conferenza stampa da remoto, è stato presentato al centro medico New Delta di Pizzo il libro "La postura della colonna vertebrale: correzione delle alterazioni cifo-lordotiche con ginnastica mirata - parte prima".

L'incontro, oltre che alla stampa, è stato aperto anche a numerosi medici che si sono collegati in videoconferenza, alcuni di loro intervenendo e partecipando attivamente al dibattito.

Ha moderato il dibattito il dott. Romeo Aracri, apprezzato ed esperto medico, membro – tra le altre cose - e socio fondatore dell'associazione di divulgazione medico-scientifica Domus Minerva, sodalizio che, assieme al New Delta ed all'editore Mario Vallone, ha organizzato l'iniziativa.

"Il volume – ha spiegato Aracri - è destinato soprattutto alle famiglie e al sistema scolastico per avviare fin da subito la prevenzione delle malformazioni della colonna vertebrale. Il libro – ha aggiunto - è di facile lettura non essendo concepito come destinato alla classe medica soltanto ma a tutti quelli che vogliono prendersi cura della propria persona."

Il lavoro scientifico è stato scritto dal prof. Giuseppe Gambardella, dalla dott.ssa Alessia Bagalà e dalla dott.ssa Giuseppina Salvo, stimati professionisti presso il centro New Delta Istituto medico scientifico che, ricordiamo, ha sia una sede a Pizzo che a Messina.

L'editore Vallone ha portato i saluti, sottolineando l'importanza della divulgazione scientifica tramite un'opera dedicata non solo agli addetti ai lavori ma a tutte le persone in cura presso il centro che, soprattutto tramite gli esercizi in essa illustrati, hanno la possibilità di proseguire i loro percorsi in forma autonoma e prevenire complicazioni.

Più dettagliata la relazione di Alessia Bagalà che ha utilizzato alcune slide.

"Dopo il precedente volume incentrato sul trattamento della scoliosi e sull'importanza di una diagnosi precoce nell'età evolutiva, - ha spiegato la dott.ssa Bagalà durante le interviste - questo nuovo nostro libro parla della postura della colonna vertebrale e viene rivolto a persone di tutte le età, in particolare alla prevenzione delle patologie vertebrali fin dalla tenera età. Il volume è perciò indirizzato non solo al personale sanitario, ma anche ad un pubblico più vasto che voglia avere nozioni sia teoriche che pratiche sulla propria postura. Il nostro libro, infatti, spazia da cenni di anatomia, fisiologia e storia della biomeccanica della colonna vertebrale alla spiegazione delle patologie delle curve cifo-lordotiche con la correzione della ginnastica mirata e concludendo con capitoli inerenti ai consigli sullo sport indicato o sconsigliato nei casi di patologie della meccanica della colonna vertebrale. E' fondamentale – ha concluso la Bagalà - conoscere queste disfunzioni per evitare che l'alterazione della biomeccanica vertebrale e, di conseguenza, della postura possano comportare problemi a tutte le strutture della colonna, quali muscoli, legamenti, dischi intervertebrali, radici nervose e alle vertebre stesse."

Il prof. Gambardella, regista, supervisore del libro e dell'attività scientifica del New Delta, ha seguito con attenzione la Bagalà e, successivamente la dott.ssa Salvo (quest'ultima collegata in videoconferenza). Ha quindi preso la parola, sollecitato dal moderatore Romeo Aracri, per ringraziare i presenti, elogiare le due dottoresse e aggiungere qualche altra informazione e prezioso aneddoto, sempre adoperando il suo stile chiaro, pacato e piacevole da seguire.

Ha concluso l'iniziativa un dibattito con alcuni medici collegati da casa o dai loro studi.