Reggio Calabria
 

Aperte le iscrizioni al workshop “Le ceramiche di Seminara”

A partire da lunedì 28 giugno a sabato 3 luglio 2021, avrà luogo, presso Seminara, il workshop dal titolo "Le ceramiche di Seminara", a cura di Saverio Manuardi, che vedrà la partecipazione dell'Esperto Chiara Fama Stefania Pennacchio e del professore Claudio Pieroni. I lavori si apriranno con la presentazione del progetto, la mattina di lunedì 28 giugno presso la sala consiliare del comune di Seminara a cui parteciperanno i ceramisti e il Sindaco.

Con questo progetto, l'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, Istituzione di alta formazione artistica diretta da Maria Daniela Maisano, avvia un percorso formativo, di tipo teorico-pratico, rivolto agli studenti e agli ex studenti (laureati da non più di 5 anni). I giovani impegnati nel workshop avranno l'opportunità di frequentare i laboratori di ceramica presenti nel Comune di Seminara, e sotto la direzione dall'artista Stefania Pennacchio coadiuvata dal professore Claudio Pieroni, potranno conoscere le tecniche legate alla ceramica e ampliare le loro competenze tecnico-scientifiche e artistiche.

L'evento si inserisce all'interno delle attività del "Laboratorio dello Stretto", progetto diretto da Francesco Scialò, finanziato dall'intervento "Linee guida per le Istituzioni AFAM calabresi finalizzate al sostegno di interventi a valere sull'Azione 10.5.1 del POR Calabria FESR/FSE 2014-2020".

L' Accademia ha predisposto una short list di adesioni a numero chiuso. Il workshop è gratuito, vitto e alloggio sono a carico dell'organizzazione. Per aderire basta contattare l'Accademia al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A seguire alcuni cenni biografici sugli esperti.

Esperto Chiara Fama – Stefania Pennacchio
Artista che da 25 anni con impegno straordinario si dedica alla scultura ceramica, è nata a Varese da genitori calabresi, ha frequentato l'Istituto d'Arte (sezione ceramica) e l'Accademia di Belle Arti (sezione scultura) a Reggio Calabria. Sculture potentemente evocative, con rimandi antichi e contemporanei allo stesso tempo. Brucia nelle vene il sangue calabrese, mescolato dalle influenze della cultura giapponese nella tecnica della cottura della materia, che crea una mescolanza di citazioni e simbolismi senza confini spazio-temporali.

Esperto – Claudio Pieroni
Nasce a Civitavecchia (RM) nel 1959. Ha frequentato l'Accademia di Belle Arti di Roma, diplomandosi in Pittura nel 1984. Vive e lavora ad Amelia ed è Titolare della Cattedra di Pittura all'Accademia di Belle Arti, Istituzione di Alta Formazione Artistica.
Nel marzo 1994 crea con Simone Armelani e Carlo De Meo la rivista "APPARECCHIO"
2005 Il MAN presenta "APPARECCHIO", a cura di C. Collu e A. Cuccu, MAN – Museo d'Arte Provincia di Nuoro.Dal 1995 lavora insieme con l'artista Martina Maria Riescher sotto il nome P&R ad un progetto intitolato "Città ideale".

Curatore - Saverio Manuardi
Docente di Tecniche della Modellazione Digitale presso l'Accademia BB.AA di Reggio Calabria.
Da responsabile ECTS per l'ufficio Erasmus ha la responsabilità di applicare il principio di trasparenza nei processi di apprendimento, insegnamento e verifica del profitto, facilitando la progettazione, erogazione e valutazione nei corsi di studio per gli studenti in mobilità internazionale. Ha maturato esperienze con sistemi hardware e software, in particolare con i sistemi operativi Windows e Apple OS, con programmi tridimensionali e Cad più avanzati, come Autodesk Maya, Autocad, Zbrush, Photoshop. Si dedica inoltre alla stampa 3d utilizzando diverse tipologie di stampanti.