Reggio Calabria
 

Gerace: ecco Flico”, l’app che racconta i principali siti e monumenti di interesse culturale e turistico

Arriva a Gerace l'audioguida digitale racconta i principali siti e monumenti di interesse culturale e turistico.

L'Amministrazione Comunale di Gerace, guidata dal sindaco Giuseppe Pezzimenti, ha aderito al progetto di una giovanissima startup che ambisce a raccontare le bellezze d'Italia attraverso podcast geolocalizzati. L'iniziativa innovativa si chiama "Flico" e l'applicazione per smartphone è scaricabile dagli store di Google o di Apple.

Da oggi in poi i visitatori potranno piacevolmente ascoltare racconti, in lingua italiana e inglese, sul Castello di Gerace, la Chiesa dell'Annunziatella, il Museo Civico Archeologico "Salvatore Gemelli", la Basilica Concattedrale di Santa Maria Assunta, la Chiesa monumentale di San Francesco d'Assisi e tanto altro.

«Sono particolarmente soddisfatto per la realizzazione di queste audioguide virtuali che tramite una semplice applicazione consentono ai turisti una fruizione innovativa e digitale delle informazioni sui beni culturali di Gerace in linea con l'attuale sviluppo dell'uso delle tecnologie digitali». È quanto ha detto il Sindaco della Città di Gerace Giuseppe Pezzimenti in merito alla startup "Flico", per la quale ha collaborato la dottoressa Loredana Panetta, in qualità di responsabile del settore turistico del Comune di Gerace, ed alla quale vanno i ringraziamenti del primo cittadino per il significativo apporto professionale con il quale ha seguito tutti gli step dell'importante progetto digitale.

«Questa applicazione - ha proseguito i Sindaco Pezzimenti – rappresenta un punto di partenza di un ben più ampio processo di digitalizzazione e di fruizione innovativa dei beni culturali di Gerace. Si tratta di un percorso che sarà ulteriormente implementato con il progetto "Gerace Borgo Smart", finanziato dalla Regione Calabria, che punta a rendere Gerace sempre più fruibile sotto l'aspetto turistico culturale all'interno di un mondo sempre più connesso».

In effetti l'app Flico è uno strumento simpatico e innovativo, rivolto principalmente ai giovani, non solo turisti, che utilizzano maggiormente gli smartphone, i quali, in pochi minuti per ogni racconto, potranno conoscere ed apprezzare le caratteristiche e il valore della nostra storia, dei monumenti e siti turistici di Gerace.

Flico è una startup innovativa che mira a raccontare e promuovere le bellezze d'Italia, al di fuori dei percorsi tradizionalmente battuti dal turismo di massa. Finalista di due edizioni di "Factorympresa Turismo", contest promosso da INVITALIA e MIBACT, chiama alla ribalta le migliaia di borghi italiani che hanno tanto da raccontare e da mostrare. Spesso, infatti, molti luoghi vivono all'ombra dei grandi monumenti di fama internazionale. Flico mette in luce la capacità di raccontare questi luoghi attraverso podcast geolocalizzati, soprattutto oggi che i processi di digitalizzazione per migliorare la fruizione turistica stanno più che mai prendendo piede e contestualmente si sta sempre più affermando il fenomeno del cosiddetto "Turismo Lento".