Reggio Calabria
 

Angelo Musolino lascia la presidenza dell'Apar

Rinnovo ai vertici dell'Apar, l'associazione dei pasticceri reggini. L'attuale Presidente, Angelo Musolino, giunto a fine mandato, ha deciso di non ripresentare la sua candidatura avendo assunto da qualche mese la Presidenza di Conpait Pasticceri d'Italia, la prima e più prestigiosa associazione nazionale del comparto.


Con un discorso commosso e appassionato, in cui sono stati ricordati i tanti importanti traguardi raggiunti, Angelo Musolino ha ufficializzato la sua rinuncia, oltre che alla presidenza, a qualsiasi incarico direttivo e operativo assicurando, però, la sua presenza e il suo supporto fattivo all'Associazione di cui continuerà a fare parte.
Un grande e partecipato applauso ha salutato la fine del discorso del Presidente uscente da parte degli associati presenti che l'hanno voluto ringraziare per l'impegno profuso in questi anni volto alla crescita dell'Apar e dell'intero comparto che rappresenta nel territorio metropolitano.