Reggio Calabria
 

Reggio Calabria: Atam festeggia i 101 anni del signor Demetrio Spanò, l'abbonato più longevo

Spano101Atam"Lo scorso anno - si legge in una nota dell'Atam - abbiamo festeggiato i 100 anni del Signor Spanò, eravamo all'alba di una pandemia e non sapevamo che in sole poche settimane il nostro modo di vivere sarebbe cambiato per sempre. Eccoci qui anche quest'anno a festeggiare i 101 anni del signor Spanò, fedele utente da oltre 50 anni. Conosciuto e stimato da molti autisti l'evento esce dalla sfera familiare e diventa pubblico".

Anche quest'anno, ATAM, nella persona dell'Amministratore Unico Dott. Francesco Perrelli, in mattinata, ha voluto portare di persona i suoi auguri e quelli di tutta l'azienda a Demetrio Spanò.

Questa mattina l'Amministratore, ha consegnato, a Demetrio Spanò, un omaggio certamente gradito, un abbonamento annuale per il più longevo utente ATAM.

Abbonato più o meno dagli anni 70, Spanò è nato un secolo fa ad Ortì ed ha partecipato alla seconda guerra mondiale come infermiere in marina partecipando alla campagna in Grecia. Catturato dai nazisti viene inviato in Germania dove viene scelto per continuare a fare l'infermiere. Dopo la guerra scelse di non continuare nel lavoro di infermiere ma diventa ferroviere prima in provincia di Cosenza e poi termina la sua carriera negli uffici a Reggio Calabria.

"La ripromessa è quella di incontrarci di nuovo il prossimo anno, per rinnovare il dono, augurandoci di poter mettere da parte le mascherine e poter festeggiare tutti insieme i 102".