Taurianova, nasce l'Associazione Risorse

Nel sedicesimo Giorno mondiale in Memoria delle vittime dell'Olocausto, - si legge in una nota - nasce l'Associazione Risorse: un gruppo di giovani con profondi e radicati valori democratici, giovani volenterosi di contribuire, con le loro idee, a progettare il futuro della terra a cui apparteniamo. Il gruppo primordiale si è riunito per la prima volta in un caldo 26 luglio del 2020, quando tante menti - impegnate nella società in vario modo - si sono ritrovate attorno ad un tavolo per parlare di temi come l'equità di genere, la parità dei diritti, la libera diffusione della cultura, il #futuro a misura di cittadino. L'intesa è stata da subito forte, come anche la assoluta necessità di metterci in gioco. Sono immediatamente nati i gruppi di condivisione di idee e progetti, e parimenti sono cresciute le occasioni di riunione, che hanno contribuito a far nascere solide amicizie. Ben presto si è fatta viva la necessità di rendere strutturale e strutturato ciò che era stato costruito fino a quel momento. Abbiamo scelto perciò di riunirci a formare un'associazione politico-culturale, apartitica ma mai apolitica: per ridare slancio e valore alla politica intesa nel senso più nobile del termine – e dunque come ricerca degli interessi della collettività, nel rispetto dei valori di solidarietà e uguaglianza – sarà nostro principale impegno la promozione della partecipazione di ogni cittadino alla vita civile e politica attraverso un costruttivo dibattito con tutte le altre componenti della società. Per perseguire i nostri obiettivi, faremo leva sulla cooperazione tra associazioni ed altri organismi del territorio calabrese, creando quindi un luogo plurale e privilegiato di elaborazione di progetti e proposte. Faremo nostre le parole del magistrato Paolo Borsellino: "Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo". Avendole sempre a mente e custodendole gelosamente nel cuore, ci impegneremo a ripudiare e contrastare la 'ndrangheta e tutte le altre mafie, asfissianti freni al pieno sviluppo della nostra amata terra, oltre che piaga sociale divenuta per molti quasi status quo ineluttabile. Noi Risorse porremo la diffusione della legalità ed il rispetto dei diritti umani ad insegna del nostro impegno civile, ampliando ed arricchendo le occasioni di partecipazione e di aggregazione dei giovani taurianovesi a livello politico, sociale e culturale, e dunque incentivando positivi processi di "cittadinanza attiva".

Durante le nostre attività associative, intendiamo promuovere varie azioni per sensibilizzare l'opinione pubblica su differenti tematiche, al fine di abbattere discriminazione e marginalità in tutti i contesti sociali e territoriali, operando contro ogni forma di intolleranza, violenza, ingiustizia, e razzismo. Per portare avanti tutte queste iniziative, l'Assemblea dei Soci Fondatori ha accordato la sua fiducia a Noemi ASCIUTTO, affidandole la presidenza dell'Associazione. Sono stati eletti come vicepresidenti Giuseppe ABRAMO e Bruno PARRONE, l'Ufficio Stampa è stato affidato a Salvatore BARRESI e Francesco LAROSA, la Tesoreria ad Alessia MAIORCA. Sono poi stati nominati, a supporto delle attività associative, Gianluca ERRIGO come responsabile del Settore Tecnico e Giuseppe FRANCHETTI come responsabile Organizzazione Eventi. Oltre ai componenti del succitato Consiglio Direttivo, fanno parte dell'Assemblea dei Soci Fondatori Giacomo LAROSA, Simone MARAFIOTI e Francesco ROSSETTI. Da oggi, infine, saranno fruibili le nostre pagine social (Facebook: https://www.facebook.com/risorse.futuro), che renderemo il mezzo di comunicazione privilegiato per confrontarci con la nostra comunità.

Creato Mercoledì, 27 Gennaio 2021 11:57