Reggio Calabria
 

Marina di Gioiosa Ionica (RC), dopo accordo Comune-Prefettura consegnati all’Arma dei Carabinieri i beni confiscati

Oggi nel palazzo comunale di Marina di Gioiosa Ionica è stato redatto il verbale di consegna di due appartamenti all'Arma dei Carabinieri. L'incontro di oggi è l'ultimo passaggio dopo la sottoscrizione del contratto di locazione siglato in Prefettura lo scorso 9 settembre tra le parti interessate.

"Grazie alla sinergia tra Prefettura e Comune – dichiara il sindaco Geppo Femia - si è riusciti a concludere un importante momento di legalità ridando nuova e diversa vita ai beni confiscati . Certamente ciò dimostra che la collaborazione tra le istituzioni conduce a risultati produttivi e positivi dai quali può trarre vantaggio l'intera collettività".