Reggio Calabria
 

Lazzaro, attivato uno sportello informativo sui servizi sociali garantiti attraverso il Pon inclusione

"Ogni martedì dalle 9 alle 12 e ogni giovedì dalle 15 alle 17 sarà aperto presso la delegazione comunale di Lazzaro uno sportello informativo per aggiornare la comunità sui servizi erogati nel settore politiche sociali dall'Ufficio di Piano dell'Ambito Territoriale di Melito Porto Salvo".

A comunicarlo è Enza Mallamaci, assessore alle Politiche sociali, delegata dal sindaco Giovanni Verduci a seguire le iniziative del Distretto Socio Sanitario n°4 che ha come ente capofila il Comune di Melito Porto Salvo.

"Il Comune di Motta San Giovanni – aggiunge l'assessore – insieme ai Comuni di Melito Porto Salvo, Bagaladi, Bova, Bova Marina, Cardeto, Condofuri, Montebello Jonico, Roccaforte del Greco, Roghudi e San Lorenzo, è tra i soggetti beneficiari del P.O.N. Inclusione finalizzato al superamento di particolari condizioni di vulnerabilità. Sono stati già pubblicati degli avvisi, rivolti alle famiglie di tutto il comprensorio, per servizi di mediazione familiare e psicologia, per servizi di assistenza educativa domiciliare e territoriale, per il servizio di sostegno scolastico e extrascolastico volte a contrastare e superare le situazioni di fragilità o difficoltà nella quale ogni nucleo familiare può venirsi a trovare. Inoltre, è sempre attivo il servizio di assistenza domiciliare per gli anziani e per i soggetti in condizione di non autosufficienza".

"Grazie alla sensibilità del sindaco Giovanni Verduci – continua Enza Mallamaci – e alla disponibilità della responsabile del settore Politiche sociali dell'Ufficio di Melito Porto Salvo, Daniela Campolo, ogni martedì e giovedì due operatori dell'Ufficio di Piano forniranno notizie relative ai servizi, alle modalità di richiesta e provvederanno alle relative attivazioni. Uno sportello, quello aperto presso la delegazione di Lazzaro, ovviamente rivolto e disponibile ad accogliere non solo la comunità mottese ma anche le famiglie dei comuni limitrofi per rendere più efficace l'integrazione tra le politiche e gli interventi dell'Ambito territoriale".

"Sul sito internet del nostro Comune – conclude l'assessore - sono pubblicati tutti gli avvisi e la relativa modulistica. I servizi già attivati, di cui ognuno può usufruire, sono molto importanti soprattutto in questo particolarissimo momento che stiamo affrontando a causa dell'emergenza Coronavirus. Una situazione di criticità che rischia di renderci più soli e diffidenti, causa e vittime di emarginazione e sconforto".