Reggio Calabria
 

Comunali a Reggio Calabria, Klaus Davi: “Noi contro la ‘ndrangheta, su lotta al malaffare non faremo sconti”

Ospite di un seguito programma televisivo, il massmediologo Klaus Davi, alla domanda "Cosa succederà alla 'Ndrangheta se lei dovesse andare a Palazzo San Giorgio come sindaco?", invece di rispondere con parole ha fatto un gesto eloquente verso la telecamera con il dito medio alzato: «Questo faremo, non ci saranno sconti e non ci saranno favori. Siamo contro il malaffare, i benefici dell'attività comunale devono andare a favore di tutti, non solo di pochi».