Reggio Calabria
 

+++++Ultim'ora+++++  Amministrative 2020: A Reggio Calabria scrutinate 18 sezioni su 218: Minicuci leggermente avanti a Falcomatà. Ma sarebbe comunque ballottaggio. A Crotone le prime proiezioni danno in vantaggio il centrodestra con Manica, ma sarebbe ballottaggio. Sergi eletto sindaco di Platì, Policaro stravince a Polistena. Aggiornamenti in tempo reale sul voto in Calabria

Il sindaco di Cittanova a Rimini per la cena ufficiale con il Principe Alberto II di Monaco

In occasione della riunione dei comuni italiani, legati con il casato dei Grimaldi, si è svolta presso il "Grand Hotel" di Rimini una cena ufficiale alla quale hanno preso parte il Sindaco di Cittanova Francesco Cosentino ed il Presidente del Consiglio Comunale Anselmo La Delfa. L'occasione ha visto riunirsi nel prestigioso Hotel romagnolo anche i Sindaci che appartengono ai comuni storicamente legati alla famiglia Grimaldi, disseminati in varie regioni d'Italia. L'iniziativa – si legge in un comunicato stampa del Comune di Cittanova - è nata grazie al rapporto di amicizia tra le persone e dal desiderio di volare alto, in un momento così complicato per il mondo intero, così hanno dichiarato Simona Ventura e Giovanni Terzi nel presentare il prestigioso incontro con il Principe Alberto di Monaco.

L'associazione Siti Storici Grimaldi, il cui presidente onorario è proprio il Principe Alberto di Monaco mentre, il presidente operativo è il Sindaco di Mentone Jean-Claude Guibal e Fulvio Gazzola, Sindaco di Dolceacqua è vicepresidente, ha lo scopo di riunire tutti i comuni francesi ed italiani che nella loro storia hanno avuto un rapporto con la famiglia Grimaldi. Partendo da questo legame, l'intento è anche quello di costruire un progetto di promozione turistica internazionale e, grazie alla bellezza ed alla storia del Principato, le varie iniziative potranno avere una straordinaria valenza ed una visibilità di respiro internazionale. Questa cornice potrà rendere protagonisti tanto i luoghi quanto i singoli prodotti tipici proposti dai 17 Comuni associati dove anche Cittanova, con le risorse tipiche espresse dal territorio, avrà una vetrina letteralmente invidiabile. Seppur il dialogo inizialmente sia stato di natura storica, adesso, grazie al ruolo svolto dall'Associazione il percorso intrapreso assume uno sguardo strategico verso futuro, dove potranno essere sviluppati anche progetti volti alla tutela ambientale, temi per i quali anche il Principato ed in particolare il Principe Alberto di Monaco in persona, sono particolarmente sensibili.