Reggio Calabria
 

Festival del Teatro Classico: Vito Cesaro e Claudio Lardo protagonisti dell'edizione 2020 di "Portiglialba"

Dopo il tramonto, tocca all'alba. Sabato 15 agosto, alle ore 5:00, al Festival del Teatro Classico "Tra Mito e Storia", torna l'appuntamento con l'alba più suggestiva dell'anno che, per questa edizione 2020, vedrà il graditissimo ritorno di due grandi interpreti che abbiamo saputo apprezzare lo scorso anno nella spassosissima commedia Il povero Pluto.

Parliamo naturalmente di Vito Cesaro e Claudio Lardo che, accompagnati dal baritono Carmine Monaco, metteranno in scena lo spettacolo Emozioni. Tra Maschere Cappelli e Canzoni.

A fare da cornice alla messa in scena sarà la storia e la tradizione teatrale del meridione, ripercorsa attraverso i più affascinanti brani di Enrico Caruso, Salvatore Di Giacomo, Antonio Ghirelli, Raffaele Viviani e del grande Totò. La poliedricità e la versatilità artistica del trio in scena non ha bisogno di presentazioni.

Vito Cesaro, regista e ideatore dello spettacolo, porterà in scena la migliore versione della commedia dell'arte, accompagnato da un Claudio Lardo di cui impareremo a conoscere anche le doti musicali. Carmine Monaco, infine, affermato nell'ambito dell'opera lirica, saprà distinguersi anche durante i passaggi recitativi, caratterizzando lo spettacolo di un dinamismo e una fluidità che renderanno l'alba del Ferragosto 2020 divertente, oltre che affascinante. Tra attimi di comicità, canzoni, poesie e monologhi riflessivi, verrà lanciato al pubblico un messaggio sociale, politico e umano in grado di farci riflettere sulla nostra contemporaneità.

Un appuntamento emozionante e irriverente, che confermerà il ruolo di catalizzatore del potere catartico dell'arte rivestito dal Teatro Greco Romano di Portigliola quand'è baciato dal primo sole del mattino.

Ricordiamo che, a causa delle norme di distanziamento sociale imposte dal Governo per garantire la nostra sicurezza, i posti disponibili per le rappresentazioni saranno purtroppo limitati e che, nonostante venga data la possibilità di acquistare il biglietto all'ingresso del Teatro prima dell'inizio degli spettacoli, è consigliato l'acquisto in prevendita presso l'Agenzia Persefone, il Bar Scocchieri, il Bar Riviera, l'Edicola Mondadori e il lido Persefone di Locri e il lido Loa Beach di Portigliola. Sempre al fine di garantire il rispetto delle norme previste dalla legge, inoltre, gli spettatori dovranno obbligatoriamente compilare e consegnare al botteghino un'autocertificazione che permetterà la tracciabilità dei presenti, senza la quale sarà tassativamente vietato l'ingresso.