Reggio Calabria
 

L'Amministrazione comunale presenta "Locri Estate"

Locri si appresta a vivere una estate sicuramente insolita ma altrettanto interessante e ricca di appuntamenti. Il calendario estivo della Città di Locri, presenta un variegato programma che coinvolgerà adulti, famiglie, giovani e bambini, offrendo momenti di cultura con il teatro e la musica, presentazione di libri, estemporanee di pittura, intrattenimento per famiglie e bambini. «C'è voglia di ripartire – afferma il sindaco Giovanni Calabrese- ma dobbiamo andare cauti e misurare le situazioni senza mai abbassare la guardia. Tutte le manifestazioni che presenteremo in collaborazione con altri Enti ed associazioni, garantiranno tutte le misure previste antiCovid19, perché la prevenzione è alla base di tutto ed è nostro interesse tutelare la comunità».

Serate in piazza e sul lungomare, dunque, vivendo l'appartenenza della comunità ed una estate a Corte del Palazzo che ha battezzato la rassegna culturale degli eventi il 5 agosto con la XXIX stagione teatrale del Centro Teatrale Meridionale guidato dal direttore artistico Domenico Pantano che da anni collabora con la città per offrire spettacoli di qualità con attori professionisti e di fama nazionale. Il CTM porterà a Corte ben 13 rappresentazioni teatrali dal 5 agosto al 5 settembre, dopo la commedia di Fo e Rame si continua con "Elena tradita", "Tutti i cattivi di Shakespeare", "Medea", "Callas d'incanto", "Statale 106", "Napoli in frack", "Odissea Penolope", "L'infinito Giacomo", "La pazzia di Orlando", "Il Re nel pollaio", L'asino d'oro", "Arianna nel labirinto". La Corte di Palazzo sarà dunque il luogo di incontro e degli eventi culturali che vedranno anche il 12 agosto dalle 22 l'Orchestra del Teatro Cilea con "I solisti della Nuova orchestra Scarlatti" esibirsi nel concerto "Echi di Napoli". Il 24 agosto Locri grazie alla sinergia con il comune di Roccella, organizzatore della manifestazione Festival internazionale del Jazz Rumori Mediterranei di Roccella ospiterà una delle tappe itineranti del Festival giunto alla sua quarantesima edizione con l'esibizione della Piccola Orchestra Neacò alle ore 21 e a seguire "Verdi e Puccini in jazz".

Locri è cultura e quindi teatro, musica e libri. Quest'estate grazie alla collaborazione con l'associazione culturale "Leggendo Tra Le Righe" con la presidente Marisa Larosa la città accoglierà nella suggestiva Corte, la presentazione di libri di autori calabresi nella rassegna "Naturalmente Cultura". Tre le date: 14 agosto si presenterà il libro di Eleonora Spezzano: "Hans Mayer e la bambina ebrea" Varsavia, 1941; il 25 agosto spazio al libro di Danila Santagata: "Qualcosa di superiore" mentre il 1° settembre ci sarà Marcostefano Gallo con il suo libro "Lo strano caso del Rêverie".

Libri e riflessione il 17 agosto ore 21,30 con l'autore locrese Nunzio Gentiluomo che presenterà la sua ultima opera "Come cavalcare spiritualmente la pandemia. Dalla resilienza... all'antifragilità". Dal 1° agosto al 25 agosto Palazzo Nieddu del Rio ospiterà la mostra "Ultra pittura 2020" dell'artista Leonardo Spagnolo.

Divertimento e momenti di socializzazione per i bambini e ragazzi che, costretti a vivere un periodo delicato dettato dall'emergenza Covid19, potranno vivere allegramente giornate di giochi e di intrattenimento con spettacolo loro dedicati e festa a tema, oltre la possibilità di usufruire delle attività dei centri estivi attivi in città anche con la coprogettazione e collaborazione di gestori privati, agenzie del territorio e associazioni educative, grazie ai fondi del finanziamento dei centri estivi 2020 e contrasto alla povertà educativa del Decreto "Rilancio.

Il calendario degli eventi potrà essere arricchito da altri spettacoli che verranno successivamente comunicati.