Fronte del Palco
 

Reggio, sale l’attesa per il debutto del musical “La Divina Commedia”

Domani mattina alle ore 10 al Palacalafiore di Reggio Calabria, primo dei quattro spettacoli della colossale Opera Musical "La Divina Commedia" di Marco Frisina, con la regia di Andrea Ortis, libretto di Gianmario Pagano, voce narrante di Giancarlo Giannini, un grandissimo cast e un allestimento spettacolare. Replica serale alle ore 21, poi stesso programma sabato. Già 4000 gli studenti che hanno confermato la loro partecipazione provenienti da Istituti di tutta la Calabria.

Questo autentico grande evento di spettacolo dai forti connotati culturali, fa parte del ricco ed esclusivo programma di Fatti di Musica 2021, la 35° edizione dello storico Festival-Premio del Miglior Live d'Autore (oscar del live), ideato e organizzato da Ruggero Pegna, che premierà quest'Opera con il Riccio d'Argento dell'orafo Gerardo Sacco come "Migliore Produzione dell'Anno".

Sufficiente per l'ingresso il green pass dall'età di 12 anni in poi, oppure il certificato di tampone effettuato entro le 48 ore (disponibile gratuitamente il Punto della Croce Rosse Italiana presso la stazione centrale di Reggio). La prevendita dei biglietti per i serali è in corso su www.ticketone.it e nei punti Ticketone (Reggio C. B'Art, a fianco Teatro Cilea), mentre per prenotare gli Istituti Scolastici bisogna rivolgersi direttamente agli Uffici dell'organizzazione (tel. 0968441888, mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ). La biglietteria del palasport sarà aperta dalle ore 10 alle ore 22.

"L'evento – afferma Ruggero Pegna - rappresenta una vera prova nazionale, in quanto è uno dei primi ad effettuarsi in uno dei più grandi palasport italiani dall'inizio della pandemia. E' un'opportunità imperdibile per tornare alla normalità e avvicinare gli studenti a questa Opera in un modo affascinante e spettacolare".

Il viaggio dantesco tra Inferno, Purgatorio e Paradiso riprende la forma dello spettacolo di voci, danze e tecnologia in un allestimento così straordinario da far guadagnare a La Divina Commedia Opera Musical, prodotta da MIC Musical International Company, la Medaglia d'oro della Società Dante Alighieri, il titolo per due volte di Miglior Musical al Premio Persefone, tre volte il Riccio d'Argento di Fatti di Musica per la "Migliore Produzione", il riconoscimento del Senato della Repubblica, il Patrocinio del Ministero della Cultura, oltre al sempre costante patrocinio morale della Società Dante Alighieri.

Straordinario anche il cast: Antonello Angiolillo (Dante), Andrea Ortis (Virgilio), Myriam Somma (Beatrice), Noemi Smorra (Francesca, Matelda), Angelo Minoli (Ulisse, Guido Guinizzelli), Mariacarmen Iafigliola (Pia dei Tolomei, La donna), Antonio Melissa (Ugolino, Catone), e Antonio Sorrentino (Pier delle Vigne e Arnaut). Il corpo di ballo acrobatico, guidato dal capoballetto Mariacaterina Mambretti, è come un'onda che avvolge il racconto. Tutt'attorno, in una realtà aumentata, proiezioni video di ultima generazione danno al passato la forza del presente. Proiezioni immersive in 3D inondano il pubblico e lo portano dentro la bolgia di dolore e immensità che solo il padre della lingua italiana ha saputo creare. E in questo viaggio teatrale, dove la tecnologia è elemento essenziale di sostegno alla narrazione, tutti gli spettatori, anche i più giovani, possono ammirare, comprendendola appieno, la grandezza del Sommo Poeta. L'evento ha il patrocinio del Comune di Reggio Calabria, la media partnership di Rai Radio Tutta Italiana e Studio54Network ed è stato incluso con il Festival tra i Grandi Eventi della Regione Calabria. Informazioni su prezzi e settori ai siti web ufficiali: www.ruggeropegna.it, www.divinacommediaopera.it.