Fronte del Palco
 

Amici della Musica di Catanzaro, tributo a Piazzolla con Alessandro Stella e Pietro Roffi

«Il tango trasgredisce e lì sta la sua attrattiva. In quella sensazione di libertà che accende tutti i tipi d'emozione». Le parole di Jorge Louis Borges danno una definizione esatta di ciò che quel genere musicale riesce a trasmettere a chi lo ascolta. Sabato 19 giugno al Teatro Comunale, alle ore 18:30, a incantarci con le musiche di Astor Piazzolla saranno Alessandro Stella, al pianoforte,e Pietro Roffi, alla fisarmonica. Il concerto, organizzato dall'Associazione Amici della Musica, aderente ad AMA Calabria, presieduta da Daniela Faccio con la consulenza musicale del Maestro Graziella Provedel, è un tributo al musicista argentino nella ricorrenza del centesimo anniversario della sua nascita.

«Astor Piazzolla è stato tra gli artisti più importanti e influenti del genere – ha dichiarato Daniela Faccio. L'Associazione Amici della Musica ha pensato di dedicare un concerto-tributo con due musicisti come Alessandro Stella e Pietro Roffi che, durante le loro esibizioni, sanno ricreare le atmosfere pensate e volute dal Maestro argentino».

Figura tra le più innovative del panorama musicale argentino e mondiale, Piazzolla viene proposto in "¡TuttoTango!" nella versione per fisarmonica e pianoforte. L'idea è quella di sottolineare l'intenzione e lo spirito che rappresentano la vera anima del Nuevo Tango concepito da Piazzolla. I due musicisti, attraverso l'esecuzione di alcuni tra i brani più importanti del repertorio di Piazzola come Oblivion, Las cuatro estaciones porteñas (Primavera, Verano, Otoño, Invierno), Ave Maria, Violentango, Vuelvo al sur, Jeanne y Paul, Adiós Nonino, Café 1930 e il classico Libertango, esprimeranno l'eleganza, la passionalità, la tecnica e lo stile di composizioni senza tempo.

I biglietti per assistere al concerto di Alessandro Stella e Pietro Roffi potranno essere acquistati presso il botteghino del Teatro Comunale di Catanzaro.