Crotone
 

La consigliera Cavallo: "Basita nel leggere il recente e imbarazzante comunicato della nuova Lega di Crotone"

"Rimango basita - afferma la Consigliera Comunale di Crotone, Marisa Luana Cavallo - nel leggere il recente e imbarazzante comunicato della nuova Lega di Crotone, per giunta non firmato da nessuno e nel quale si cerca, ovviamente senza neppure riuscirci, di screditare i 50 ormai ex leghisti che hanno serenamente abbandonato quella Lega, nella quale, come più volte è stato detto, non è più possibile riconoscersi, perché completamente diversa da quella che nel 2018 abbiamo sposato.

I nuovi "leghisti" - fa ridere soltanto definirli tali sapendo peraltro che più di qualcuno, qualche mese fa, pronunciava parole piene di odio nei confronti della Lega, o militava in altri partiti, tra i quali il PD – sono comunque liberi di continuare a inventarsi la qualsiasi - continua la Consigliera Cavallo - ma rimarrà comunque innegabile il fatto che 50 persone, dopo aver lavorato in questi anni per la Lega e portato voti a quest'ultima, sempre coerenti con ciò che fino ad oggi in città ci ha contraddistinto, guarderanno altrove e non più alla Lega.

È surreale, peraltro, la descrizione fantasiosa che fa l'anonimo redattore del comunicato, circa un partito, quello con Cerrelli, dominato da tensioni interne, quando, al contrario, nella Lega e con Cerrelli, abbiamo conseguito risultati sorprendenti, grazie alla militanza di un gruppo coeso e motivato che a differenza di qualcuno ha sempre avuto il coraggio di metterci la faccia, dall'inizio alla fine, con nome e cognome.

È arrivato il momento di fare meno parole e più fatti, quelli che ancora oggi non abbiamo visto.

Per quanto mi riguarda le polemiche sono finite - conclude la Cavallo - già da un pezzo e con Giancarlo Cerrelli e tanti altri continueremo a lavorare per la nostra città, che di tutto ha bisogno tranne che di questa Lega".