Crotone
 

Il sopralluogo di Boccia e Borrelli a Crotone: "Sostegno sarà immediato"

borrellibocciacrotone"Le immagini del maltempo che nei giorni scorsi ha devastato Crotone e i territori limitrofi sono drammatiche. Adesso la situazione sta migliorando; con il Capo della Protezione civile, Angelo Borrelli, e il Presidente della Regione, Nino Spirlì, abbiamo fatto un sopralluogo sulle zone colpite per poter procedere in tempi rapidissimi alla definizione degli aiuti. Il nostro grazie più sentito alle donne e agli uomini della Protezione civile, dei Vigili del fuoco e dell'Esercito per gli interventi eccezionali fatti nelle scorse ore in tempo reale. Il sostegno ai comuni calabresi, ai cittadini e alle attività danneggiate saranno immediati". Lo scrive su Facebook il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.

"A Crotone la situazione e' in via miglioramento, adesso andremo con il ministro Boccia per un sopralluogo, ma sono stato in costante contatto con i colleghi della Regione che hanno fatto un ottimo lavoro", ha detto il capo della Protezione Civile nazionale Angelo Borrelli, a Cosenza, insieme al ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia che in mattinata sara' a Crotone per un sopralluogo.

Il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, a conclusione dell'incontro di oggi in prefettura col ministro Boccia e il capo del Dipartimento della protezione civile, Borrelli, ha affermato: "Sono state ore difficili per la citta' di Crotone. Ma tutti sono stati in prima linea per fronteggiare una emergenza che e' stata comunque devastante per la citta', che per fortuna non ha registrato vittime ma purtroppo danni ingentissimi. Ho rappresentato innanzitutto questo al ministro Francesco Boccia ed al capo della protezione civile Angelo Borrelli".