Cosenza
 

Corigliano-Rossano (Cs), la liquirizia incontra il design con l’artista Lodola

Con Amarelli l'arte ed il design si fanno prêt-à-porter. Per la gioia di estimatori e collezionisti, Il volto degli altri dell'artista Marco Lodola, la cui riproduzione nei mesi scorsi è stata donata dal produttore Lucio Presta al Museo della Liquirizia Giorgio Amarelli, vestirà la confezione da 40 grammi della scatolina di liquirizia all'anice. Nella sua versione pop, sarà disponibile nei prossimi giorni negli store e online in edizione limitata. È quanto fanno sapere Fortunato e Margherita Amarelli, rispettivamente amministratore delegato e direttrice commerciale e marketing dell'esperienza imprenditoriale e familiare, protagonista nei giorni scorsi su Télévision française 1 (TF1), il primo canale televisivo francese per ascolti, con il servizio dedicato alla ricetta autentica della liquirizia.

Vera e propria icona del brand e dell'impresa culturale, lanciata nel 1919, la scatoletta di latta è un intramontabile oggetto di design che non si esaurisce nella sua funzione di contenitore. Non serve a custodire solo la liquirizia di qualità, da tenere sempre a portata di mano, ma è molto di più. È esercizio di stile, racconto, storia; è bellezza e creatività. Aprendo la confezione, oltre alla liquirizia all'anice, si troverà un cartiglio con il racconto dell'opera firmato dall'Artista che nel 2021 è stato chiamato anche da Dior per ricreare delle opere nelle varie boutique internazionali della casa di moda. L'obiettivo condiviso è quello di valorizzare e stimolare il connubio arte-cultura-impresa.