Cosenza
 

Tipicaly, la piattaforma e-commerce delle eccellenze enogastronomiche arriva fino in Georgia

Grande successo per la piattaforma delle eccellenze. Tipicaly, il progetto del cosentino Riccardo Magarò, che si occupa di esportare prodotti tipici nel mondo, è arrivato fino in Georgia. È qui, nel cuore di Tbilisi, che i prodotti Tipicaly hanno fatto ingresso nelle catene di food e beverage dello Stato, e sicuramente continueranno a competere anche sul mercato internazionale.

«La piattaforma di e-commerce Tipicaly – spiega l'ideatore del progetto Riccardo Magarò -, è nata affinché le aziende d'eccellenza potessero avere maggiore visibilità e, ancora, affinché, implementassero le vendite dei prodotti». Tra gli obiettivi di Tipicaly, dunque, la creazione di una rete di connessione tra imprenditori che, con l'arrivo in Georgia e la contestuale apertura di una sede nello Stato, viene non a caso confermata.

«Con l'emergenza sanitaria da Coronavirus – continua Riccardo Magarò, insieme al suo socio Mario Petramale -, chi lavora nel mondo delle imprese e del commercio, della ristorazione in particolar modo, non ha passato bei momenti. Di conseguenza, Tipicaly rappresenta un modo per aiutare aziende e imprenditori a recuperare le perdite, un aiuto a sponsorizzare i relativi prodotti e a vendere le proprie tipicità, oltre che in Italia, pure all'estero: essere arrivati in Georgia è, quindi, una grandissima soddisfazione per tutti noi, una sfida a fare sempre meglio».