Cosenza
 

Santuario San Francesco di Paola, presentata proposta di legge alla Camera per restaurare e valorizzare il complesso storico

Una tipografia degli anni '30 completamente da restaurare, i locali dell'infermeria conventuale fatiscenti, gli affreschi del chiostro e i sottotetti da salvare. Con l'imminente apertura delle celebrazioni per il Primo Centenario dell'elevazione dell'antica Chiesa del Santuario di San Francesco a Basilica Minore prevista per il prossimo mese di ottobre, il legislatore si attiva e presenta la Proposta di Legge alla Camera dei deputati n. 3137.

L'iniziativa presentata il 26 maggio 2021 è di Paola Frassinetti ed altri parlamentari per valorizzare il Santuario di s. Francesco di Paola, un complesso storico, artistico ed architettonico di inestimabile valore, sito nella Città di Paola (CS).

L'obiettivo è quello di mettere in sicurezza la memoria storica del sacro luogo e di rilanciare altresì la sua funzione civile e religiosa, con necessari interventi di valorizzazione, di conservazione, di messa in sicurezza e di restauro proprio degli affreschi dell'artistico chiostro, dell'antica tipografia, nonché di coperture, tetti e intonaci del complesso monumentale.

Nella Proposta di Legge C. 3137, consultabile pure sul sito internet della Camera dei Deputati, sono contemplati anche lo svolgimento di eventi culturali, scientifici e mediatici per la celebrazione del citato centenario della Basilica.

«L'obiettivo è quello di arrivare all'approvazione definitiva entro il prossimo ottobre - dichiara il Rettore del celebre Santuario, P. Francesco Trebisonda -. L'approvazione in via definitiva della Proposta da parte dei due rami del Parlamento sarebbe una opportunità di rilancio non solo per la Calabria ma per tutta l'Italia».