Cosenza
 

Impianto di Bucita, Campana (Verdi): “Solidarietà ai lavoratori incatenati. La Regione intervenga”

«Il caso dei due lavoratori incatenati ai cancelli dell'impianto di Bucita non ci può lasciare indifferenti. Ai due Europa Verde-Verdi esprime tutta la sua solidarietà, ma è indubbio che su Bucita si debba intervenire». È quanto dichiara in una nota il commissario regionale del partito, Giuseppe Campana.

«Siamo preoccupati per i troppi infortuni sul lavoro che si registrano sul cantiere e lo siamo ancor di più – prosegue Campana – per la condotta dell'azienda che gestisce il cantiere. Quella di Bucita è una vicenda mai risolta, con un impianto vetusto e due discariche, una privata e bonificata; l'altra pubblica ed servizio per la quale ancora non sappiamo nulla ed in regime di proroga nella gestione. Ne abbiamo chiesto la caratterizzazione perché i rifiuti devono trasformarsi in risorsa mentre da noi continuano ad essere un problema, anche per i pochi occupati del settore. Oltre alla caratterizzazione – conclude Campana – abbiamo chiesto a gran voce tutta una serie di rassicurazioni dalla Regione. Ad oggi, però, tutto tace».