Cosenza
 

Cosenza, l’assessore Falbo al fianco dei tirocinanti calabresi

"Mi trovo ancora una volta ad esprimere, in qualità di delegato alle Strategie Attive per il Lavoro del Comune di Cosenza, massima solidarietà, vicinanza e sostegno ai circa 7000 tirocinanti calabresi, donne e uomini, lavoratrici e lavoratori a tutti gli effetti che da tanti anni svolgono un ruolo fondamentale negli enti pubblici e nelle aziende private. Ribadisco e sottolineo che, da amministratore, ho potuto constatare le conoscenze e competenze acquisite in questi anni e poste al servizio della cittadinanza, ancor di più in un periodo nel quale il personale interno scarseggia e le difficoltà sono enormi.

Pertanto, unendomi al coro dei tanti amministratori locali che hanno preso posizione in tal senso, chiedo a gran voce alle istituzioni regionali e nazionali di trovare nell'immediato una soluzione che sia quanto più definitiva possibile, che ponga rimedio ad anni di precariato sottopagato e dia dignità al loro lavoro, al loro impegno ed al loro, ormai, insostituibile ruolo nei nostri enti pubblici e nelle aziende private.

Sempre al vostro fianco". Lo afferma in una nota Andrea Falbo, Consigliere Comunale con delega alle Strategie Attive per il Lavoro Comune di Cosenza.