Cosenza
 

De Caprio (FI): "Tortora non rimarrà sola. La Regione Calabria al fianco di tutto il territorio"

"La politica, non può rimanere inerme, rispetto alla vicenda dell'impianto di smaltimento di rifiuti speciali, sito in località ''San Sago''. È quanto ha affermato il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Antonio De Caprio, intervenuto nell'ambito di un Civico consesso straordinario, tenutosi ieri pomeriggio nella palestra comunale di Tortora, alla presenza, tra gli altri, del presidente della provincia di Cosenza, Franco Iacucci, e dei sindaci della Valle del Noce. Il primo cittadino, Antonio Iorio, ha reso noto che il comune impugnerà il parere favorevole alla valutazione di impatto ambientale, rilasciato dalla Regione Basilicata.

"Porto a tutti voi – ha continuato De Caprio – la disponibilità delle istituzioni regionali di mantenere i riflettori accesi sul sito di San Sago. A tal fine, comunico che l'assessorato all'ambiente, retto da Sergio De Caprio, ha inviato una nota all'Arpacal e, per conoscenza, alla Procura della Repubblica di Paola, per monitorare la reale situazione dell'impianto. Se necessario – ha dichiarato il presidente della commissione anti 'Ndrangheta - trasferiremo in Regione un tavolo tecnico permanente, affinché si cominci ad intraprendere un percorso comune di rilancio del territorio e monitoraggio della struttura. Il bene comune va tutelato. Bisogna mantenere alta l'attenzione – ha concluso De Caprio -. Il comprensorio non può essere abbandonato. La politica deve essere al fianco delle amministrazioni pubbliche e della popolazione. Questa la nostra missione".